I Reel approdano sulla piattaforma di Instagram dal cinque agosto scorso. Questa nuova funzione, per chi è pratico dei social, è stata copiata in tutto e per tutto da Tik Tok: l’applicazione cinese tanto amata dai ragazzini.

Il mondo dei social è in continua evoluzione, per evitare che gli iscritti si possano stancare, le applicazioni si inventano sempre modi diversi per intrattenerli e per essere al passo con le altre applicazioni

I Reel sono video creativi che si realizzano con il cellulare in una sezione apposita, la durata va dai 15 ai 30 secondi, si può aggiungere musica e anche degli audio originali. Se fino a poco tempo fa, era, come si dice, “roba da giovani” ora questo non lo possiamo più dire perchè, anche gli over and over, ci stanno prendendo gusto, spesso nei loro account si dilettano in balletti improvvisati, facendo divertire i loro followers.

Per creare i Reel ci vogliono fantasia e originalità: buoni contenuti richiedono tempo e per molti diventa addirittura un lavoro.

Alcune aziende, per lanciare i loro prodotti utilizzano spesso questo canale rispetto alla pubblicità classica: costa meno e la visibilità è più ampia.

Realizzarli è intuitivo, chi ha dimestichezza con il cellulare non avrà problemi a capire come funzionino. La scelta degli effetti è veramente ampia, ci sono tante opzioni per avere sfondi sempre diversi e originali, si possono aggiungere scritte ed emoji. È una forma d’in-trattenimento che cattura l’attenzione. Nella maggior parte dei casi vengono visti con il cellulare, quando si sta in giro o a casa, in momenti di pausa e relax.

È diventata una vera mania, molti hanno dei veri e propri studi di registrazione in casa, per girare video di qualità. Instagram consiglia di non pubblicare video sfocati, con troppe scritte o con musica strong: possono avere l’effetto contrario, quello di saltarlo e andare al successivo.

I video possono essere di generi diversi, dai cambi di outfit, ai balletti con le canzoni più cool, dai tutorial di make up, ai video comici o quelli con i nostri amici a quattro zampe. Anche noi di “Ameglia Informa” abbiamo un account Instagram collegato all’allegato mensile  “Le-rici In”, di cui ha preso il nome, con il profilo: @lericiin. Nell’apposita sezione abbiamo creato diversi Reel divertenti anche con la nostra ex mascotte Briki che è venuta a mancare pochi giorni fa: sono molto graditi anche i panorami della nostra bella Liguria. Ora Instagram e Tik Tok sono diventati talmente famosi, che tutte le tendenze e le mode partono da loro.

Outfit e make up, a volte anche troppo audaci, vengono copiati da milioni di utenti. Sarebbe bello se le persone fossero così interessate alla vita reale come a un reel…. Chissà se un giorno questo accadrà?

Luisa Fascinelli

Quest’articolo, nella versione on line www.amegliainforma.it è accompagnato da un video Reel.

Questo video è interpretato dalla mascotte del giornale: Briki, purtroppo deceduto poco dopo questa interpretatazione dal titolo “Chi la dura la vince, anche un cane lo sa”.